Categorie
Curiosità

Ecco perché i giovani devono restare

Stavo lamentandomi con mia zia del fatto che le biblioteche sono chiuse, che i negozi piccoli non tutti fanno le consegne a domicilio e che non è giusto che uno è costretto ad andare al negozio piú vicino ma piú costoso e che è piú economico andare a 10 km di distanza in un negozietto di paese che ha la merce autoprodotta e che costa meno, venendo anche a contatto con meno persone ma il pm10 è alto anche in pandemia, che se compri online favorisci lo sfruttamento – quindi dove cazzo devo andare…TILT – quando incappo in questo servizio di una delle biblioteche che assecondano i miei bisogni quasi primari:

Questo, grazie a voi, giovani.

Restate in Italia.

Stefania Memeo

Di stefonwater79

8 risposte su “Ecco perché i giovani devono restare”

Nel senso che ai giovani, di garanzie, non ne vengono date. È da sempre, o per lo meno negli ultimi 10 anni, che per i giovani è difficile trovare lavoro, mettere su famiglia, o anche solo applicare le proprie conoscenze per costruire qualcosa. Ed è questo uno dei motivi per cui tanti se ne sono andati

"Mi piace"

Sai che proprio in questo momento, si, delinea chiaro nella mia testa, il cammino di questa società? In sostanza da una parte abbiamo le fasce piú deboli compresi alcuni come me di mezza età che hanno lavorato a sprazzi senza assicurarsi nessun futuro, anziani rimasti soli che hanno maturato pensioni che non godranno, e dall’altra una casta che vuole fuggire lasciando i piú bisognosi ancora piú soli. Questo, solo l’aspetto economico. Su quello culturale, il terreno è ancora piú complesso perché con questo clima riemergono vecchi sentimenti che si credevano sepolti. Però ti capisco ed è giusto che assecondi i tuoi desideri anche perché è piú che normale voler conoscere altri giovani e vivere culturalmente in modo differente per un po’. Grazie delle tue parole, sono state chiarificatrici.

Piace a 1 persona

Scusa se ti rispondo ora. Concordo sullo scenario non troppo positivo che si sta delineando, e spesso mi domando se saremmo arrivati a questo punto anche senza pandemia.. il problema sono proprio i valori che guidano certa scelte secondo me. Grazie a te per il commento, è sempre utile confrontarsi!

"Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.